L’avventura inizia nel 1901, quando un pescatore e sua moglie decidono di iniziare a vendere il loro pescato di aringhe. È proprio da questo prodotto che si sviluppa, in poco più di un secolo, l’azienda Émile Fournier et fils, divenuta oggi il Groupe Émile Fournier & Fils


Forte dei suoi marchi, FournierFils, Accary e Fumés de l’Océan, il Groupe Émile Fournier & Fils lavora con una rete nazionale di distributori, ma anche all’estero, con l’Italia dal 2020.